Decreto crescita

Art.10 DL 58/2019:

Decreto crescita = Sconto del 50% in fattura? Ma cosa prevede l’articolo

Il decreto crescita DL 34/2019 convertito in legge 58/2019 relativo alla disciplina per gli interventi di efficienza energetica, cita la possibilità di richiedere da parte del cliente la detrazione fiscale, sotto forma di sconto (del 50%) sul corrispettivo dovuto.

Il soggetto con diritto della detrazione, deve inviare specifica comunicazione telematica all’Agenzia delle Entrate completa di tutta una serie di elementi specificati nel provvedimento. Cosi come un modulo cartaceo, che si deve presentare direttamente agli uffici del fisco.

Attenzione : l’importo dello sconto non riduce l’imponibile ai fine IVA ed è espressamente indicato nella fattura emessa a fronte degli interventi effettuati .

Scarica il Decreto

Le Associazioni dei commercianti hanno valutato attentamente le ripercussioni di questa formula sulle imprese italiane che vendono serramenti. Dove si evince che si otterrebbero dei gravissimi effetti collaterali per le aziende come :

  • Incassi ridotti del 50% , questo porterebbe l’azienda a non poter sostenere le spese con la proiezione di chiusura attività in meno di due anni
  • Maggior credito fiscale, che tasse da pagare
  • Cosi perdendo le detrazioni ottenute
  • Ogni anno il mancato recupero fiscale crescerebbe in maniera esponenziale.

Il consumatore cosa deve valutare

Partendo dal presupposto che sarà un’impresa ardua , dovrai effettuare estenuanti ricerche a finché non trovi chi sia disposto ad applicare tale decreto. Un consiglio che mi sento di darti valuta attentamente l’offerta di chi applica lo sconto in fattura e quello di un’azienda che no ha aderito , presta particolare attenzione anche ai prodotti inseriti nell’offerta , l’esperienza , professionalità e la competenze di chi vendendo i serramenti.

Voglio lasciarti con una provocazione ed è……

BUONA RICERCA